Coordinamento Immigrati del Sud del Mondo

Il C.I.S.M.-Veneto è un'Associazione di Immigrati dall'Africa, dall'Asia, dall'America Latina, residenti principalmente a Venezia e nel Veneto in generale, a cui aderiscono anche i profughi dell'ex-Yugoslavia, gli Immigrati dell'Europa dell'Est, altre minoranze, nonchè gli Italiani che vogliono operare positivamente contro tutte le politiche, gli atti e le tendenze che portano a sviluppare l'emarginazione e la discriminazione istituzionale, razziale e sociale.

Il CISM-Veneto è una Organizzazione non Governativa dotata dello Statuto Consultivo presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite dal 1999.

Il CISM-Veneto, essendo una delle associazioni più rappresentative e impegnate in Italia, ha i suoi Rappresentanti fra i Componenti della Consulta per i problemi degli stranieri immigrati e delle loro famiglie.

Il C.I.S.M.-Veneto, a norma dell'art. 7 della legge regionale 30.1.1990, n. 9, è stato iscritto al numero 16 del Registro Regionale delle Associazioni, Enti ed Organismi che operano con continuità a favore dei Cittadini dei Paesi non appartenenti all'Unione Europea, giusta d.G.R. n. 7271 del 28.12.1992, esecutiva, e che all'Associazione ha aderito, fra gli altri, il Comune di Venezia con delibera della Giunta Comunale n. 3927 del 3/11/1994.
Il CISM-Veneto è iscritto al Registro Comunale delle libere forme associative e delle cooperative sociali di Padova al n. 460 con provvedimento del Sindaco Prot. Gen. n. 54911-n. 30/AA.GG. del 7/9/1995, ed è altresì iscritto al n. 283 dell'albo delle Associazioni del Comune di Venezia con delibera del Consiglio Comunale n.168 del 6.10.1992.

Il C.I.S.M.-Veneto, costituito a Mestre nel Marzo del 1990, è un'Associazione non violenta, democratica, apartitica, multiculturale e multietnica, impegnata per:

PRINCIPALI ATTIVITA' SVOLTE DAL CISM-VENETO

ADESIONE AL CISM-VENETO

Al CISM-Veneto possono aderire tutti coloro che vogliono operare positivamente contro tutte le politiche, gli atti e le tendenze che portano a sviluppare l'emarginazione e la discriminazione istituzionale, razziale e sociale.
Aderire al CISM-Veneto è un impegno per combattere ogni forma di razzismo, e contribuire alla costruzione di una società multiculturale e multietnica nonchè al rafforzamento dei rapporti di cooperazione e di amicizia fra l'Italia e i paesi del Sud del Mondo.
L'adesione avviene tramite il tesseramento presso una delle sedi del CISM-Veneto al costo deliberato dalla Presidenza con durata annua. Con l'adesione si diventa socio sostenitore e si ha quindi diritto all'informazione e alla partecipazione a tutte le iniziative organizzate dall'Associazione.

ALCUNE INIZIATIVE REALIZZATE DAL CISM-VENETO

Tra le principali iniziative organizzate dal CISM-Veneto, o alle quali l'Associazione ha preso parte, figurano le seguenti attività:

- Iniziativa Socio-Culturale: Presentazione del CISM-Veneto alla Cittadinanza, Momenti di Conoscenza e Socializzazione, Incontro-dibattito, Festa Interculturale; Venezia e Mestre-VE, 1990.
- Sotto il Cielo del Mondo, Contro Ogni Forma di Razzismo: Musica, Danza, Gastronomia, Video, Teatro; Mestre-VE, 1992.
- Verso Una Società Multietnica: Intolleranza, Razzismo, Xenofobia, e Nuove Forme di Solidarietà. Incontro-Dibattito; Padova, 1992.
- Manifestazione Nazionale Antirazzista; Milano, 1992.
- Tuttinsieme: Musica contro i Razzismi, per i Diritti delle Minoranze. Concerti Musicali; Mestre-VE, 1993.
- Apri la Porta al Sud del Mondo: speciale Somalia, speciale Kurdistan. Incontro-dibattito, Incontro-culinario, Musica, Film; Mestre-VE, 1993.
- Giornate Africane, Incontri Nord-Sud: Culture a confronto. Conferenze, Video-Musica, artigianato, Incontro-culinario; Venezia, 1993.
- Afro-It: Festa Interculturale; Montecchio-Maggiore(VI), 1993.
- Diritti, Tolleranza, Solidarietà: La nostra Europa senza Razzismo: Cutura del Lavoro, Società Multietnica. Dibattito e Festa di Solidarietà Marghera-VE, 1993.
- I Mille Suoni della Pace: Musica, Dibattito, Mostra; Mestre-VE, 1993.
- Rwanda-Burundi: Le Fiamme sulle Colline, la Tragedia umana e il Genocidio. Incontro-dibattito, Testimonianza; Mestre-VE, 1994.
- Festa dei Popoli: Gastronomia, Musica, Incontro; Padova, 1994.
- La Riconciliazione e la Ricostruzione del Rwanda: Conferenza Internazionale; Venezia, 1994.
- Serata di Musica e Cucina Iraniana: Festa; Padova, 1994.
- Manifestazione Nazionale "Contro Tutti i Razzismi"; Roma, 1995.
- No al Razzismo: Festa Internazionale; Marghera-VE, 1995.
- La Ricostruzione del Rwanda: Una Ipotesi di Pace per l'Africa dei Grandi Laghi (Rwanda-Burundi). Incontro ad alto livello; Venezia, 1995.
- Vù comprà, vù scappà, vù... perchè non semplicemente Cittadino Immigrato Veneziano! Incontro-dibattito; Venezia, 1995.
- Le Cause del Sottosviluppo e il Ruolo dell'ONU e delle ONG alla luce delle decisioni della Conferenza di Copenaghen: Incontro-dibattito, Musica, Mostra, Incontro-culinario; Mira-VE, 1995.
- Presentazione del CISM-Spinea: Calcio, Incontro-dibattito, Festa; Spinea, 1995.
- Capodanno Multirazziale a Venezia: Festa; Venezia, 1995.
- Educazione e Integrazione Interculturale nelle Scuole: Conferenze, Musica, Incontro-culinario; Dolo (VE), Mestre-VE, San Donà (VE), Venezia, 1995 e 1996.
- Manifestazionale Nazionale "In Marcia per la Solidariet&grave"; Roma, 1996.
- Progetto "Osservatorio Africa": "Verso quale Società Multiculturale", Incontro con le Scuole e indagine di ricerca su Immigrazione e "Costruzione" di possibili scenari di una Società Multiculturale; Treviso, Verona, 1996.
- Incontro Interculturale: Festa; Spinea, 1996.
- Islam d'Europa: Integrazione e Inserimento Comunitario. Seminario; Mestre-VE, 1996.
- Di Tutti I Colori," Festa Multietnica": La Risorsa Immigrato: Incontri-dibattiti, Gastronomia Nostrana ed esotica, Concerti; Campo del Ghetto Ebraico, Venezia, 1996.
- Settimana Europea di Studi sull'Immigrazione: Seminari, Conferenze, workshops; Isola di San Servolo, Venezia, 1997.
- Progetto di Formazione sull'immigrazione "Fra emergenza ed integrazione europea", I edizione; Mestre-Venezia, 1997/98.
- Progetto di Formazione sull'immigrazione "Fra emergenza ed integrazione europea; approfondimento: la mediazione culturale ,strumento europeo per la scuola e la società", II edizione; Mestre-Venezia, 1999;
- Progetto di Formazione sull'immigrazione "Fra emergenza ed integrazione europea; approfondimento: l'educazione alla cittadinanza interculturale", III edizione; Mestre-Venezia, 2000.

SEDI CISM-VENETO PER INFORMAZIONI
  1. CISM-VENETO:
    Sede Centrale: via Torino 11/C, 30172 Mestre-Venezia;
    Tel.:041/5313122
    Fax.:041/5316563.
    Email.: cism@provincia.venezia.it
    http://www.provincia.venezia.it

  2. RAPPRESENTANZA CISM-VENETO di VICENZA

  3. CISM-MONTECCHIO MAGGIORE:
    Sede Comunale di Montecchio Maggiore:
    Associazione Coop-Culturale AFRO-ITALIA (Affilliato al CISM-VENETO)

  4. CISM-PADOVA:
    Sede Provinciale e Comunale di Padova:

  5. CISM-SPINEA:
    Sede Comunale di Spinea (Provincia di Venezia)

  6. CISM-MIRA:
    Sede Comunale di Mira (Provincia di Venezia)


    C.I.S.M. VENETO
    Coordinamento Immigrati del Sud del Mondo
    Via Torino, 11/c - 30172 Mestre (Ve)
    tel. 041/5313122
    fax 041/5316563
    cism@provincia.venezia.it