V.T.M.

Volontari Terzo Mondo Magis
Sede: Casa "Charles de Foucauld"
Via Montegrappa, 27
30171 Venezia Mestre
Tel. e Fax 041/975710
Inizio attività: 1964
Associazione legalmente riconosciuta: 14.02.1973
C.C.P. 14393300 intestato a "Segretariato Volontari Terzo mondo - Magis"
C.C.B. Cassa Risparmio di Venezia 30044/OH
C.F. 90036360270

Storia

L'organismo inizia la sua attività alla origine stessa del Volontariato Internazionale in Italia, dalla matrice della LMS (Lega Missionaria Studenti, 1927); collabora alla fondazione della Federazione (prima FOLM poi FOCSIV), e alla prima legge sulla cooperazione; il suo statuto è stato aggiornato nel 1993. Ha collaborato con Mondo Giusto (AMG). Con la creazione del MAGIS (Movimento e Azione dei Gesuiti Italiani per lo Sviluppo, 1989) esso rappresenta il settore della formazione e preparazione dei volontari tecnici in servizio nei vari progetti proposti, e il Centro Studi Terzo mondo; il MAGIS è riconosciuto dal MAE, CEE, CEI, ecc.

Spirito

Il termine MAGIS è sigla come si è detto, ed anche "parola chiave". In latino l'avverbio "magis" ha significato più ampio che in italiano: "più", "meglio"; esso sta alla base della formazione del gesuita, ma anche del servizio volontario laico, e come attenzione all'ultimo. La figura di Charles de Foucauld, da cui la sede prende il nome, intende, nel nostro tempo, metterlo maggiormente in evidenza.

Obiettivi

L'organismo svolge attività di cooperazione in ordine a programmi e progetti di sviluppo.
- Cura, in particolare, la formazione e preparazione dei candidati, come si accenna più avanti.
Inoltre:
- Centro Studi Terzo mondo (CST), che ha lo scopo di approfondire i problemi e avviare iniziative di sensibilizzazione nel territorio (tavole rotonde, concorsi, incontri, ecc.).
- Gruppi d'Appoggio (G.A.), particolarmente in parrocchie, associazioni, scuole, che intendono sostenere, in vario modo, l'attività del volontario "amico" in servizio.
- In quest'ultimo tempo è stata avviata l'esperienza del mese estivo, in un progetto prescelto, per giovani o G.A.

PROGETTI

I volontari portano attenzione, in primo luogo ai progetti di sviluppo a breve e a medio termine, avviati nelle varie realtà dove operano i missionari gesuiti italiani, senza escludere altre richieste. Cercano la collaborazione di organismi ed enti nazionali e internazionali; Nella realizzazione dei programmi procurano il coinvolgimento della popolazione e autorità del luogo. Gli interventi riguardano l'animazione, l'istruzione professionale, il settore agricolo, sanitario, energetico, ecc.

RUTSHURU - GOMA (ZAIRE)
Centro nutrizionale
Sorgenti
Animazione familiare
Adozioni a distanza
Resp. Carlo e Lina Volpato

KYONDO - BUTEMBO (ZAIRE)
Centro handicappati
Progetto idrico
Animazione familiare
Adozioni a distanza
Resp. Lino e Maria Gabrieli

BEBORO (CIAD)
Centro animazione giovanile
Resp. P. Luigi Lomazzi e Nicoletta

CHOLANKANDA (SRI LANKA)
Boy's Town e Scuola professionale
Case per i senzatetto
Adozioni alunni a distanza
Resp. Fausto Sangiorgi

BLINISHT (Lezhe - ALBANIA)
Scuola del villaggio
Ambulatorio
Resp. D. Antonio Sciarra, Francesco, Elisabetta

Formazione e preparazione dei volontari

Dato lo scopo dell'organismo, l'attenzione, prima che ai progetti, è rivolta alle persone, e quindi ai problemi relativi all'orientamento, formazione, preparazione, assistenza dei volontari durante il servizio, e al loro reinserimento al ritorno.

Il programma di formazione contempla degli incontri mensili, come si accenna più avanti; questi sono guidati da esperti, e arricchiti dalla testimonianza dei ritornati, nello stile di semplicità, ascolto e autogestione, proprio della casa.

Molto utili sono i colloqui personali con i responsabili dell'organismo, e con i ritornati.

Sono a disposizione schede e documenti di approfondimento.

Gli incontri sono rivolti anche a quanti sono impegnati nell'animazione: Gruppi d'Appoggio, Mese estivo, Mostra nelle scuole, iniziative particolarmente significative (radio, ecc.).

A tutti, indistintamente, viene offerta la possibilità di un cammino spirituale, proposto nella Scuola di Preghiera.

VOLONTARI NEI PROGETTI MAGIS

INCONTRI

DICEMBRE 1998 domenica 20 - RITIRO (Natale) ore 09.30

GENNAIO 1999 mercoledì 6 - FESTA (Epifania) lotteria ore 15.30

INCONTRO-FORMAZIONE martedì o giovedì ore 18.00

INCONTRO-PROGRAMMA mercoledì o giovedì ore 18.30

GRUPPI

GRUPPI D'APPOGGIO (G.A.)

AFRICA GIOVANI '97 (mese)

MOSTRA GIOCATTOLO AFRICANO (scuole)

ANIMAZIONE INIZIATIVE (radio, lotteria, mercatino, ecc.)

chiedere il dépliant informativo dei singoli gruppi

Una comunità di servizio agli ultimi vive di soci e amici

DALLO STATUTO

L'organismo è composto dai Soci, che condividono la responsabilità e il funzionamento dello stesso. Gli amici condividono lo statuto e collaborano in forme diverse, soprattutto nel settore dell'appoggio; insieme ai soci aiutano a creare uno stile di fraternità, proprio della casa "Charles de Foucauld". Alle spese si contribuisce con la quota associativa fissata annualmente.

CONTRIBUTI E BENEFICI

Le offerte si possono effettuare direttamente presso la "Casa Charles de Foucauld". Chi intende usufruire del beneficio fiscale (offerte deducibili dal reddito netto imponibile nella misura massima dal 2% del reddito stesso) si rivolga alla nostra segreteria, che provvederà a fornire la ricevuta del versamento.